118 estivo anche nel 2015

foto di Gabriele Zompì

Tutto quindi in estate si amplifica, anche i problemi e i rischi per la salute. Ecco perchè è necessaria una presenza maggiore e capillare dei mezzi di soccorso, soprattutto lungo la costa e nelle località marine. Come lo scorso anno anche per la stagione 2015 sarà operativa operativa ed attiva una postazione del 118. A garantirlo, in una nota ufficiale presso il Comune, è direttamente il direttore generale dell’Asl Lecce, Giovanni Gorgoni, che ha rassicurato in tal senso il primo cittadino, Francesco Errico, rispondendo ad un’analoga richiesta del sindaco avanzata lo scorso 20 aprile.

foto di Gabriele Zompì

foto di Gabriele Zompì

Nella comunicazione al sindaco, inoltre, il dottor Gorgoni invita il direttore sanitario, Antonio Sanguedolce e il direttore del dipartimento del SEUS 118, Maurizio Scardia, a predisporre quanto necessario al fine di assicurare per tempo il servizio in questione.
Molte vite umane sono state salvate lo scorso anno grazie al tempestivo intervento dei mezzi di soccorso, anche se rimane per loro un grosso problema: il traffico.

foto di Gabriele Zompì

foto di Gabriele Zompì

Soprattutto sul lungomare e in prossimità delle spiagge è sempre molto difficile “farsi largo” anche se si usano sirene e segnalatori di ogni tipo. Spesso poi ci sono gli incivili che parcheggiano selvaggiamente e ostacolano il passaggio di altri mezzi, ivi compresi quelli di soccorso. Anche se i vigili fanno il possibile per garantire l’ordine e la sicurezza, resta ancora una buona dose di inciviltà che è difficile da eliminare.

Leave a comment

Your email address will not be published.


*