Smart Communities Gallipoli – La gestione della destinazione turistica

Stavolta ad organizzare l’evento è Antenna PON Ricerca & Innovazione di Gallipoli, per venerdì 15 maggio 2015 alle ore 16.30, nella Sala Convegni Galleria dei due mari presso il castello angioino. Del resto il programnma PON a cui il comune salentino ha aderito è quello di creare un raccordo tra l’Amministrazione e l’utente finale, il cittadino, informare, raccogliere i bisogni e dare risposte ai cittadini sui diversi temi di principale interesse per il territorio.

 

foto di Gabriele Zompì

foto di Gabriele Zompì

L’incontro verterà sul tema: “Smart Communities – La gestione della destinazione turistica”, a cui saranno presenti rappresentanti della Regione Puglia, del GAL Serre Salentine, dell’Amministrazione Comunale di Gallipoli e delle altre località ricadenti all’interno del GAL, Enti di Formazione e di Ricerca, Associazioni di Imprese oltre a numerosi operatori del settore turistico e consulenti esperti in promozione dei sistemi territoriali.
L’Area del GAL (Gruppo Azione Locale) Serre Salentine, di cui fanno parte la Città di Gallipoli ed altri 13 Comuni, è da sempre caratterizzata da una elevata vocazione turistica, con un’ampia e variegata offerta di risorse culturali, ambientali ed enogastronomiche; ma a differenza di altri territori, che talvolta risultano più poveri di elementi di attrattività, non esiste né un Marchio d’Area consolidato, né una politica unitaria di promozione delle risorse del territorio e degli operatori economici, in grado di creare una ricaduta costante in termini di flussi di persone lungo tutto l’arco dell’ anno.

 

foto di Gabriele Zompì

foto di Gabriele Zompì

L’incontro, introdotto dall’Arch. Michele Lastilla, coordinatore del sistema Antenna PON Puglia, è strutturato nella forma di Tavola Rotonda con l’obiettivo di creare un dibattito tra i rappresentanti delle Istituzioni, gli operatori economici e i professionisti della promozione; dal confronto e dalle istanze che emergeranno, dovrà scaturire un documento condiviso il cui scopo è fornire,attraverso l’Antenna PON, indicazioni utili al Ministero dello Sviluppo Economico nella futura programmazione 2014/2020 dell’utilizzo dei Fondi Strutturali riguardanti il settore R&I (Ricerca e Innovazione).

Un altro obiettivo dell’incontro, inoltre, è quello di formulare un documento programmatico di definizione di strategie di intervento a breve, che possa contribuire allo sviluppo turistico (attraverso strategie adeguate di marketing territoriale) dell’Area delle Serre Salentine, sfruttando le più moderne Tecnologie Informatiche e Telematiche (come ad esempio la Banda Larga) per creare sul territorio una Smart Community che utilizzi il Destination Management come fattore altamente competitivo.

Si tratta dunque di un evento importante e interessante per chi del turismo ne fa la propria ragione di vita, ma anche per i semplici cittadini che dal turismo traggono vantaggi d’immagine e di orgoglio nel mondo.

Leave a comment

Your email address will not be published.


*