Come trascorrere le serate a Porto Cesareo

Oltre al blu cobalto del mar Ionio, ai riflessi dorati delle lunghe distese di sabbia, e al verde smeraldo della macchia mediterranea, la tavolozza di Porto Cesareo offre molto di più.

Di sera, infatti, a luccicare sono anche le stradine della località turistica sul versante occidentale del Salento, e non solo per il bagliore emanato dal cielo stellato, ma per la vita che pullula nei vari locali, discoteche e manifestazioni all’aperto. Luci, voci, odori e colori si spandono dappertutto e si rincorrono nell’aria.

Allora è meglio non indugiare e riversarsi, invece, per le strade, perché quando tramonta il sole, a Porto Cesareo, non si abbassano di certo le luci sul divertimento e sullo svago.

Chi è desideroso di assaggiare le pietanze tipiche del luogo, soprattutto a base di pesce, può decidere di trascorrere la prima serata in qualche grazioso ristorantino: “Da Antimo” (in via Garibaldi, 5); “Cosimino” (in via Monti, 89); “Grecale” (in via C. Albano); “Lo Scoglio” in piazza Nazario Sauro e tanti altri.

I prelibati piatti salentini, però, possono essere degustati anche in occasione delle caratteristiche sagre enogastronomiche, manifestazioni culinarie che solitamente si svolgono in piazza, accompagnate dalla musica popolare (la famosa “pizzica”) e da un buon bicchier di vino. Famosa, a Porto Cesareo, è la “sagra del pesce”.

I più giovani, invece, abituati ad uscire direttamente in seconda serata, possono optare per due esclusive discoteche sul mare: “Bahia del Sol”  (anche stabilimento balneare di giorno) e “La Clave”, entrambe sulla litoranea per Torre Lapillo, che renderanno indimenticabili le notti estive.

 

Chi è Roberta

Creativa, entusiasta, cerco di dare un'impronta personale a tutto quello che faccio. Perciò, quando scrivo di viaggi nel Salento e Puglia, provo a far venire fuori l'anima di questa terra. Svolgo anche attività giornalistica e di docenza in materie letterarie. Info: Sito | Google+ | Tutti i post scritti

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.