Il mare di Gallipoli

La “perla dello Ionio” irradia la sua lucentezza per ben 20 km: è l’estensione del litorale gallipolino, sul versante occidentale del Salento.  

Brillano le acque dalle sfumature cristallo, i granelli di sabbia, ma anche la bassa scogliera, sotto i raggi di quel sole salentino doc e in una cornice verde smeraldo, intrecciata dalle piante tipiche della macchia mediterranea.

A Gallipoli, però, non si respira solo l’aria salubre della natura: c’è profumo di vita e di movida. A questo ci pensano loro, gli innumerevoli stabilimenti balneari sulla litoranea sud.

Il primo incontro, all’imbocco del lungomare Galileo Galilei, è con Lido San Giovanni, ad appena 1 km dal centro urbano. Ma siamo certi che non avrete neanche bisogno di percorrere quella piccola distanza, se deciderete di soggiornare lì, perché si tratta di una zona residenziale vera e propria, dotata di tutti i servizi e comfort: supermercati, edicole, tabacchi. Non si contano, poi, i ristoranti, bar e pizzerie, dove gli odori degli ottimi piatti tipici si amalgameranno a quelli del mare, proprio di fronte a voi. Ce n’è per tutti, insomma, anche per i più sportivi che troveranno centri sportivi, maneggi, bici da noleggiare. Questo sulla terraferma, ma potranno continuare a muoversi anche sulla spiaggia bianca, grazie alle attrezzature per sport acquatici (canoe, pedalò) messe a disposizione dai lidi attrezzati. Pure i più pigri possono stare tranquilli: il relax è garantito sotto gli ombrelloni, adagiati su lettini e sdraio.

Più modaiola è la “vicina di casa” Baia Verde, affollata da lidi (come Lido Zen e Samsara) che, di giorno, sono illuminati dal sole, di notte dalle luci psichedeliche della discoteca. In verità, le danze scatenate, accompagnate da gustosi aperitivi (che, poi, lasceranno il posto a tipici cocktail) e dalle selezioni musicali dei migliori dj locali, non ci crederete ma iniziano nel primo pomeriggio e si prolungano fino all’alba. Anche qui non mancherà un angolo di tranquillità, all’ombra della fitta pineta che circonda la zona.

Un “mare” di divertimenti, relax e comfort, dunque, vi aspetta a Gallipoli.

Chi è Roberta

Creativa, entusiasta, cerco di dare un'impronta personale a tutto quello che faccio. Perciò, quando scrivo di viaggi nel Salento e Puglia, provo a far venire fuori l'anima di questa terra. Svolgo anche attività giornalistica e di docenza in materie letterarie. Info: Sito | Google+ | Tutti i post scritti

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.