Divertirsi ad Otranto: discoteche, aperitivi musicali e lounge bar

Perché Otranto non è solo storia, mare e natura. Di sera succede, infatti, che i monumenti, le spiagge e la macchia mediterranea arretrino sullo sfondo per fare da spettacolare scenografia alle vostre serate di svago assoluto.

In realtà, la magia comincia molto prima, già al tramonto del sole. È “l’aperitivo time”, infatti. Non perdete tempo e non fatevi trovare impreparati sui luoghi cult, mi raccomando! Ve ne consigliamo noi alcuni, non vi preoccupate.
Terra o mare? Nel primo caso, addentratevi nel suggestivo centro storico. Passeggiando per le sue stradine, raggiungerete piazza del Popolo, dov’è la prima oasi di divertimento, “L’ora di mezzo”. Un cocktail bar che offre un perfetto mix tra buon cibo e buona musica, il tutto condito dalle vostre chiacchiere spensierate, quando sarete seduti comodi ai tavolini esterni.


La formula rimane la stessa, ma cambia il panorama, se vi sposterete allo “Spinnaker” sul Bastione dei Pelasgi. Bastano appena 2 minuti a piedi per raggiungere questo posticino affacciato sul mare.

Non vi accontentate di guardare quelle spiagge incantevoli da lontano e volete proprio toccarle con mano, anzi calpestarle coi piedi? Allora il lido “Fuorirotta”, sul lungomare Terra d’Otranto (raggiungibile in una manciata di minuti) è l’ideale: il punto di forza sono le feste serali animate dai più quotati dj salentini.


Un altro lounge bar sulla spiaggia? Prendete l’auto e in pochissimi minuti (dopo 7 km) sarete sul litorale nord, nella zona dei laghi Alimini. Qui è la natura sterminata e rigogliosa a fare da cornice a posti affascinanti come il lido “Ficodindia”.

Non vi accontentate di sorseggiare un cocktail in compagnia e volete scatenarvi? Proprio lì, sulla litoranea Alimini – Otranto, troverete non una, ma ben due piste da ballo sul mare: il “Just” e il “Bahia”, entrambe dal design elegante e raffinato, accenderanno il vostro spirito e vi accompagneranno fino alle prime luci dell’alba.

Chi è Roberta

Creativa, entusiasta, cerco di dare un'impronta personale a tutto quello che faccio. Perciò, quando scrivo di viaggi nel Salento e Puglia, provo a far venire fuori l'anima di questa terra. Svolgo anche attività giornalistica e di docenza in materie letterarie. Info: Sito | Google+ | Tutti i post scritti

1 Comment on Divertirsi ad Otranto: discoteche, aperitivi musicali e lounge bar

  1. qual è l’età media dei frequentatori di questi locali in agosto?

Leave a comment

Your email address will not be published.


*